martedì 1 febbraio 2011

"Non riceverai molte descrizioni. Non è possibile farlo per l'ebbrezza che Venezia mette addosso"
(Sigmund Freud in una lettera alla moglie, 1895)

2 commenti:

  1. Che frase terribilmente affascinante per la sua potenza!

    RispondiElimina
  2. Davvero, dice tutto senza dire niente!

    RispondiElimina